Team Building Aziendale

 

Migliora lo spirito di gruppo con attività di Formazione Esperienziale

 

 

A chi è rivolto

Aziende

Perché portare l’arteterapia in azienda?

L’Arteterapia è una disciplina che utilizza l’espressione artistica come mezzo terapeutico, e ha l’obiettivo di ottenere il recupero e la crescita della persona nella sfera emotiva, affettiva e relazionale. A quest’ultima fa riferimento l’impiego delle tecniche di arte terapia all’interno della dinamica aziendale. L’Arteterapiaè una tecnica espressiva utile per lavorare sulle difficoltà di approccio, di relazione e di gestione del lavoro perché si basa sull’espressione e sulla comunicazione di stati d’animo, emozioni e sentimenti. Lo fa attraverso l’uso dei materiali artistici: i prodotti finali (disegni, pitture, sculture, installazioni ecc.) non hanno una valenza estetica (bello-brutto), ma diventano la presenza tangibile di un’emozione. In questo modo, tutte le emozioni possono essere accolte e contenute, al di là di qualsiasi valutazione morale. Il counseling aziendale vuole offrire attraverso interventi individuali e di gruppo, l’opportunità di esplorare e scoprire i propri schemi di pensiero e di azione affinché, aumentando il livello di consapevolezza, si possa fare un uso migliore delle risorse del personale aziendale. I laboratori sono il motore di un processo di accompagnamento alla persona, un processo tale per cui la persona ritrovi in sé le capacità e si alleni ad una prefigurazione del futuro mettendo in atto nuovi comportamenti aderenti agli obiettivi personali e aziendali al fine di  attivare un processo per  fare squadra, innovare, migliorare le relazioni interpersonali, gestire lo stress, i conflitti ed i cambiamenti organizzativi. L’arte aiuta ad incrementare la creatività per la risoluzione dei problemi e favorisce lo sviluppo della competenze trasversali; in questo senso, quindi, l’arte terapia può rappresentare uno strumento originale di formazione manageriale.
Un clima disteso in azienda che permetta la gestione dei conflitti più o meno espliciti, aumenta la collaborazione e di conseguenza, contribuisce all’aumento delle motivazioni dei collaboratori e della produttività.

 

 

Proposte

Singolo  workshop

Laboratorio esperienziale di 2 ore o 4 ore

Numero  dei partecipanti (min 5 – max 10)

Questo tipo di esperienza getta le basi per intraprendere un percorso di conoscenza di se stessi e dei colleghi. Facilita la relazione con l’altro e sviluppa l’ascolto. Può rappresentare un incontro propedeutico verso  un percorso di consapevolezza e trasformazione all’interno della struttura organizzativa aziendale. Il focus è la comunicazione efficace vista come elemento fondamentale quanto l’ascolto. Affermare i propri punti di vista senza prevaricare né essere prevaricati, esprimere i propri punti di vista, le proprie opinioni ed emozioni con l’impegno implicito a risolvere positivamente i problemi, è quel che si definisce comunicazione assertiva. L’assertività è quel preciso punto di equilibrio fra uno stile comunicativo passivo ed uno aggressivo.

 

PERCORSO ESPERIENZIALE

Laboratorio esperienziale di 2 ore ogni  15 gg per 4 mesi consecutivi

Numero  dei partecipanti (min 5 – max 10)

Questo tipo di esperienza è consigliata alle aziende che vogliono essere  competitive attraverso un processo di miglioramento continuo e mettendo al centro di tutto la risorsa più preziosa : l’uomo.

 

Obiettivi generali

  • Promuovere lo spirito di gruppo
  • Conoscenza reciproca, non invasiva, fra colleghi
  • Creare relazione
  • Incrementare la collaborazione
  • Aumentare il livello di fiducia nei colleghi
  • Facilitare la comunicazione
  • Stimolare la creatività
  • Sviluppare l’empatia e l’ascolto

 

Per maggiori informazioni sulle proposte di laboratorio vi prego di contattarmi direttamente a questa email: michelataeggi@live.com